Alkemilla Olio essenziale di geranio Visualizza ingrandito

Alkemilla Olio essenziale di geranio

0002028

Nuovo prodotto

Alkemilla Olio essenziale di geranio

Maggiori dettagli

Segui il prezzo

Tieni d'occhio il prezzo di questo prodotto! Inserisci il tuo indirizzo e-mail e riceverai un messaggio appena il prezzo scenderà!

Invalid email

Segui il prezzo

Wishlist

Dettagli

Inci: Pelargonium graveolens oilNome botanico: Pelargonium graveolensMetodo di estrazione: distillazione in corrente di vaporeParte utilizzata: foglie, peduncoli e fioriQualità: 100% naturaleProprietà organolettiche:aspetto: liquido limpido colore: da giallo-bruno a verde odore: dolce, floreale, rosato, dalla nota leggermente verde e agrumata; si armonizza bene con Lavanda, Patchouli, Gelsomino, Ginepro, Neroli, Bergamotto ed oli agrumariPrincipali componenti: citronellolo, geraniolo, linalolo, iso-mentone, mentone, formiato di geranile, butirrato di geranile, sabinene, limonene e altriUsiIn aromaterapia: olio essenziale dal potere rilassante e riequilibrante, allevia l'ansia, lo stress, la tensione nervosa e migliora lo stato d'animo. Astringente e tonico cutaneo è ideale per la cura della pelle e per massaggi anticellulite e riattivanti del microcircolo per i quali può essere utilizzato da solo o in sinergia con altri oli essenziali (come lavanda, rosmarino, cipresso, finocchio, limone, arancio e timo).Dosaggi consigliatimassaggi: soluzioni al 2-3% in un olio vetore (40-60 gocce in 100ml oppure 5-6 gocce in un cucchiaio) per la maggior parte delle zone del corpo; soluzioni all'1% in un olio vettore o crema base (20 gocce in 100ml oppure 2 gocce in un cucchiaio) per pelli o zone delicate del corpo; bagni aromatici: 15 gocce in 3 cucchiai di miele, sale marino integrale o sapone liquido neutro; nell'ambiente: 10 gocce in una lampada per aromi e vaporizzatore. In cosmetica: se ne sfruttano le proprietà profumanti/aromatizzanti, antibatteriche, antinfiammatorie, cicatrizzanti, astringentiapplicazioni: l'olio essenziale di geranio è tra le più importanti essenze impiegate in profumeria per basi rosate, dolci e di note floreali. In cosmetica viene utilizzato come aromatizzante e come componente attiva in creme e detergenti per pelli grasse, arrossate e con pori dilatati; inoltre, poiché contiene sostanze aromatiche sgradite agli insetti, in particolare a mosche e zanzare, viene usato nelle candele, nei diffusori d'essenza e soluzioni insetto-repellenti per rafforzarne il potere. dosaggi consigliati: 10-15 gocce ogni 100 grammi di prodotto; aggiungere a temperature inferiori ai 40°C.

30 altri prodotti della stessa categoria: